Arredo d’autunno, nuove tendenze del 2019

Come arredare casa in autunno:  idee e consigli sull’arredo a Cesena, tessuti, colori, tappeti, mobili ed  oggettistica per avere una casa autunnale da fare invidia ai migliori interior designer.

Arredo casa autunnale, tendenze 2019

L’autunno sta per arrivare e, con esso, la casa si adatta grazie ai colori, alle sfumature e ai dettagli di arredamento collocati proprio per regalare un’atmosfera rilassante e confortevole all’ambiente. Vestire d’autunno la propria casa è piuttosto semplice, basta creare le combinazioni giuste tra gli elementi di arredo a Cesena e abbinare colori e profumi tipici di questa particolare stagione, molto amata proprio per queste caratteristiche.

A differenza dell’inverno, infatti, l’autunno trasmette una sensazione di benessere grazie probabilmente ai toni caldi e ai profumi tipici, come l’odore delle caldarroste, le braci del camino e il profumo delle spezie. Il legno è il protagonista assoluto dell’autunno 2019, un materiale organico e perfettamente in linea con le texture tipiche autunnali. Si possono fare diverse combinazioni al fine di trovare quella che conferisce all’ambiente un aspetto accogliente e soprattutto rilassante.

Inutile dire che per l’arredo autunnale, i protagonisti assoluti sono i colori: tessili e complementi d’arredo si rivestono di toni caldi come il marrone, il rosso, il giallo ma anche sui toni del cachi, del sabbia, della salvia, del beige e del lilla. Anche se ci sono tonalità fredde, esse aggiungono vitalità mista a serenità, fondamentale se si vuole conferire ala stanza un senso di relax. Quest’anno in particolare va molto il bicolore, specialmente nei tessili e nel mobilio: di solito, una tonalità neutra abbinata a un colore a scelta tra quelli proposti.

Colori neutri e tessuti sensoriali in autunno

In autunno il clima non è molto stabile, perché alterna giornate splendide e calde a serate uggiose e fredde. Di norma, è sempre meglio tenere a portata di mano plaid e in generale tessuti caldi, a atto che questi ultimi si abbinino agli accessori e diano carattere e raffinatezza.

Oltre ai plaid, quest’anno vanno tantissimo i pouf, i quali possono essere la salvezza dei freddolosi visto che dentro può contenere coperte e plaid di lana, tessuto da sempre considerato avvolgente e altamente sensoriale. Qualora si abbia un arredamento in stile country o comunque rustico, sono permesse le fantasie stile patchwork: attendere gli ospiti per un caffè seduti sul divano, sul quale è stata disposta una coperta di questo tipo, trasmetterà una sensazione di calore e di accoglienza senza eguali.

Non solo coperte o copridivani, bensì anche i tappeti giocano un ruolo fondamentale per arredare la casa in autunno. Quest’anno vanno di moda i colori chiari come beige, crema, écru e tutte le tonalità neutre, da sempre ottime da abbinare a ogni stile di arredo presente in salotto. Del resto, i toni neutrali trasmettono un senso di equilibrio, specialmente in un ambiente sovraccarico di colore, una stanza minimal, total white o total black.

Autunno 2019, arredare la zona notte

In una casa non esiste solo la zona living, bensì anche la zona notte e l’angolo relax. L’autunno alterna giornate di sole a quelle di pioggia, quindi perché non approfittarne per creare un angolo lettura tra le mura di casa? Oltre al soggiorno, lo studio e la camera da letto sono ideali per collocare questo importante e stimolante angolo relax che diventerà comodo e accogliente e dove si trascorrerà il tempo, sia con gli amici, sia soli con noi stessi.

Perché ci vuole una pausa ogni tanto, ovvero spegnere TV e smartphone e immergersi nelle pagine di una storia romantica o in un thriller. Basta veramente poco: una poltrona o una chaise longue, cuscini e plaid e decorazioni fatte con materiali naturali è tutto quello di cui si ha bisogno. A proposito della zona notte, anche la camera da letto deve essere rinnovata in vista dell’autunno.

Qui si può decorare in stile romantico, ovvero tende in pizzo,  copriletti in velluto e piccoli dettagli a tema autunnale, come piccole luci a LED nei barattoli a rilievo e candele profumate che fungono da vere e proprie decorazioni, evocheranno le caratteristiche di questa bellissima stagione, oltre ad aiutare a conciliare il sonno. Si consiglia, nel caso si optasse per le candele profumate, di scegliere con cautela la fragranza, onde evitare che arrechino troppo fastidio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *