RE/MAX amplia la presenza mondiale a più di 90 Nazioni

Dopo aver venduto i diritti di Master Franchise in Quatar, Kuwait e Libano, RE/MAX ha ampliato la sua portata internazionale in Medio Oriente, Asia e Africa con la diffusione in Libano, Sri Lanka, Bielorussia, Uganda, Armenia, Ngwana e Georgia.

Queste nuove aggiunte alla rete sono parte di un progetto di espansione globale aggressiva, che porta la mongolfiera RE/MAX in più di 90 paesi – più di qualsiasi altra organizzazione immobiliare.
Soltanto negli ultimi sei mesi, RE/MAX ha aperto le porte in 10 Paesi con più di 370 vendite di franchising in tutto il mondo e prevede di espandere ulteriormente la propria presenza nel corso del 2013.

“L’ampliamento della nostra presenza globale comporta molte nuove opportunità” – ha detto Larry Oberly, vice presidente RE/MAX, Global Franchise e Business Solutions – “Con l’apertura di Agenzie RE/MAX, le nuove sedi nazionali hanno la possibilità di influenzare gli standard professionali locali, grazie all’introduzione di un elevato livello di servizio al cliente.”

Nabil Kamar, Regional Director di RE/MAX Libano, è pronto a sviluppare la più grande rete di Agenzie RE/MAX di proprietà e a gestione indipendente in Libano; Kamar è oggi sul punto di raggiungere l’obiettivo di 40 uffici RE/MAX.

AbdulAziz Bin Houhou e sua moglie, Bedour Haidar, Regional Director di RE/MAX Kuwait e RE/MAX Qatar, sono in attesa delle numerose opportunità che un forte marchio internazionale ha da offrire. La coppia, che ha acquisito l’uso del marchio da pochi giorni, è vicina all’apertura di sei nuove agenzie RE/MAX.

Anche Mohamed e Shamila Kalisa, Regional Director di RE/MAX Uganda, credono che il modello RE/MAX sia ideale per l’attuale mercato immobiliare nel loro paese. L’economia dell’Uganda è in forte espansione e l’immigrazione transfrontaliera ha portato a una maggiore domanda di abitazioni. RE/MAX è la prima organizzazione internazionale di franchising immobiliare ad entrare in Uganda.

“Il nostro obiettivo è quello di scoprire imprenditori innovativi che condividano i nostri stessi valori di professionalità e servizio al cliente, standard già diffusi nelle Nazioni in cui siamo presenti” – continua Oberly.

RE/MAX rafforza la sua presenza internazionale con il portale immobiliare global.remax.com disponibile in 36 lingue nel quale è possibile accedere all’offerta immobiliare residenziale, commerciale e di prestigio in tutto il mondo. Lo scorso anno, il sito ha avuto più di 2.9 milioni di visitatori e ha generato oltre 20.000 lead negli ultimi sei mesi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *